Semplice Eleganza della natura

Semplicità e sontuosità sembrano termini con significato opposto o anche estremi incompatibili di una stessa realtà. Eppure sono questi due degli ingredienti che hanno reso indimenticabile e molto suggestivo il matrimonio di Vittoria e Riccardo.

Basta osservare alcuni dei tanti dettagli che emergono dalle fotografie dell’album degli sposi, per cogliere quanta eleganza e quanta discreta sfarzosità sono stati elementi di questa giornata e del suo allestimento.

Un esempio preso a caso, così per iniziare il racconto, può essere quel mazzetto di acini d’uva posto come segnaposto sui grandi tavoli imperiali ove si è svolto il banchetto di nozze , umiltà dell’uva e grandiosità delle tavole ………ma incominciamo dall’inizio !

Per un matrimonio in perfetto stile country chic tra le colline che danno inizio al territorio delle Langhe, Vittoria e Riccardo hanno scelto una delicata chiesa immersa nella campagna e poi il romantico ed antico castello di Pralormo.

Per mantenere il tema naturalistico prescelto, senza nulla perdere dell’eleganza  dovuta ad un evento tanto importante, hanno voluto il verde ed il bianco come colori intorno a cui è ruotato tutto l’allestimento.

Vittoria, che ha scelto un abito sartoriale in pizzo bianco comprato a Parigi, ha tra le mani un bouquet di gerbere, lisianthus e fiori di campo. La scelta cromatica vede tra i fiori bianchi occhieggiare il verde brillante del fogliame. La linea semplice ma molto chic del vestito è impreziosita da un lungo velo , fermato tra i capelli da una coroncina di fiori bianchi.

matrimonio country chic Matrimonio Country Chic

Il giorno speciale è iniziato ….. tutto è pronto e la sposa dopo aver indossato  l’abito tanto desiderato, sale sull’auto che la conduce fino alla piccola chiesa. Anche qui le due tinte si intrecciano : Vittoria entra  e nel tragitto che la porta fino all’altare ove Riccardo l’attende, abbiamo cascate di fiori bianchi ed edera e in ogni banco, piccoli bouquet di fiori di campo tenuti insieme con dello spago. E in quella chiesa che sembra non avere più pareti, in cui il verde avvolge sposi e invitati con delicatezza, Vittoria e Riccardo dicono sì!

È quasi come vivere una fiaba nel mondo del “giardino segreto” ove foglie, fiori e rampicanti avvolgono in un’atmosfera di magia le avventure dei protagonisti!

Poi sotto una pioggia di petali bianchi, gli sposi, i parenti e gli amici si dirigono verso il castello di Pralormo, la cornice che racchiude il sapore di questo giorno.

Antica fortezza medioevale, a pianta quadrata nata per la difesa del territorio, era in origine circondato da un fossato sormontato da un ponte levatoio. Le famiglie che lo possedettero nel corso dei secoli, vi operarono grandi trasformazioni. Tra le opere di ammodernamento vi è stata l’abolizione del fossato e del ponte levatoio, ed il piccolo giardino di rose è stato trasformato in parco all’inglese ad opera dell’architetto Xavier Kurten. Ed è qui, in questo bellissimo e romantico parco, ricco di piante secolari e scorci fiabeschi, che Vittoria e Riccardo trovano una cornice ideale per il servizio fotografico.

E mentre i due sposi creano insieme al fotografo le immagini più belle atte a ricordare questa giornata unica, gli ospiti si aggirano negli spazi arborei del castello, di fronte alle ampie vetrate dell’Orangerie, l’antica serra  per gli agrumi opera dei fratelli Lefevre di Parigi.

Arriva l’ora del tramonto e si preannuncia la sera, tutto è pronto per la cena nunziale. Ancora una volta nonostante una apparente semplicità, tutto deve essere curato nei minimi dettagli e niente deve essere lasciato al caso.

Matrimonio Country Chic

 

Matrimonio Country ChicL’antico fienile a loggiato aperto, nella cascina La Castellana, è pronto per un’accoglienza scenografica. Qui sono stati allestiti due lunghi tavoli imperiali in bianco puro sui quali si alternano grappoli d’uva verdi, candide rose , bianchi fiorellini di campo ,cristalli dei bicchieri. Il colpo d’occhio è brillante, leggero, sofisticato!

Ogni tovagliolo è abbellito con un tenero mazzetto o di acini verdi oppure di fiori bianchi legati con una piccola cordicella. Appesi a ogni sedia con un piccolo spago si scorgono i bigliettini con il nome di ogni invitato. Le attenzioni degli sposi per i loro ospiti sono davvero tante!

Poi la sera scende e come per magia tutto si illumina con mille fili di luce e candele nell’antico fienile. Ghirlande di luci illuminano anche il cortile interno, quello di fianco alle storiche scuderie. In centro sorge un elegante gazebo ferreo. Un sentiero illuminato dalle candele porta la nuova coppia sotto al gazebo illuminato e qui li aspetta la bellissima wedding cake: interamente bianca, decorata sui lati da dolci rouches ed illuminata solo da tante fiammelle.

Ma prima della conclusione del giorno magico di Vittoria e Riccardo, sono attesi ancora i balli e…..curiosa sorpresa, c’è un’ospite illustrissima! Gli sposi hanno vissuto a Londra e sarà questa sarà questa la ragione di un invito così importante. Una sagoma a dimensioni reali della Regina Elisabetta II attende chi vuol giocare con il photo booth.

Matrimonio Country Chic

Che dire ancora di una giornata così magica ed elegante, romantica e divertente, classica eppur ricca di sorprese? Che è stato un un wedding day country chic riuscitissimo!

Gallery : “Semplice Eleganza della Natura”

2018-10-08T14:52:47+00:00 2 aprile 2015|