Organizzazione Ricevimento

Mise en Place: Shabby, classica o Boho Chic?

Come scegliere la mise en place per il tuo matrimonio? Ecco qualche consiglio pratico. Il ricevimento di nozze è uno dei momenti più importanti del grande giorno, è una festa in cui gli sposi celebrano la loro unione con la famiglia, con gli amici e con le persone che amano. Per questo motivo rendere il ricevimento unico e indimenticabile è il desiderio di tutte le spose: ogni cosa deve essere perfetta e tutto deve essere studiato nei minimi particolari.

Per creare la giusta atmosfera, il ricevimento deve essere in linea e in armonia con lo stile del matrimonio e la Mise en Place deve rispecchiare il fill rouge della cerimonia. Ecco qualche consiglio per la giusta Mise en Place in base allo stile del vostro Matrimonio. Riuscire a trovare la giusta soluzione per il tuo matrimonio può non essere semplice: sicuramente lo stile Shabby, quello Boho e quello classico sono in cima alle wishlist delle spose; scopriamo insieme come utilizzarli e in base a cosa sceglierli.

Stile Shabby Chic

In un matrimonio in stile Shabby Chic la Mise en Place deve donare eleganza e sobrietà agli ambienti: i tovaglioli bordati in pizzo e i motivi floreali ornati da ricami creano un clima accogliente e molto romantico.

I fiori freschi, i candelabri e le lanterne in metallo con le candele sono ottimi per essere utilizzati come centri tavola. Il tortora, il grigio perla e i toni pastello sono i colori più appropriati e caratteristici per questa Mise en Place.

Stile Classico

Per le spose più romantiche, che sognano il classico matrimonio tradizionale, si consiglia di abbinare con gusto gli elementi tradizionali, come le posate d’argento e il menù di nozze in carta di riso, alla magica atmosfera della location.

I colori per questa Mise en Place romantica sono il bianco, il rosa cipria e l’avorio; tonalità chiare che trasmettono una sensazione delicata senza tempo.
I piatti in ceramica bianchi, le posate in argento e il menù legato con un nastro al tovagliolo sono gli elementi che non possono mancare sulle vostre tavole. I lunghi tavoli possono essere decorati con ornamenti floreali, dalle delicate profumazioni, accompagnati da una luce soffusa, calda e suggestiva: una fila di lanterne posizionata sopra il tavolo vi aiuterà a creare un’atmosfera romantica.

Stile Boho Chic

Il legno è l’elemento chiave della Mise en Place in stile Boho Chic: ad un Matrimonio in stile Boho Chic non può mancare il tavolo imperiale con sedie in legno di colore sabbia impreziosite con piccoli bouquet di fiori di campo. Per la lunga tavolata sono da prediligere materiali naturali come il lino o la canapa; i servizi di piatti in terracotta o in porcellana accompagneranno perfettamente il vostro menù.

Per dar vita ad uno stile fresco e unico si possono utilizzare centrotavola originali e molto naturali come ceste di vimini, vasi di terracotta, piccole fioriere, erbe aromatiche e spighe di grano. Seguendo questi consigli sarete in grado di organizzare una Mise en Place perfetta che renderà il vostro ricevimento raffinato, di buon gusto e semplicemente indimenticabile.

Back to top button