Organizzazione Ricevimento

Torte per il matrimonio: le tendenze da seguire

La Wedding Cake è, ovviamente dopo la Sposa, la “regina della festa”! Nella preparazione e organizzazione di ogni Matrimonio, la torta nuziale è un elemento chiave, che deve essere coordinato al resto del ricevimento. Le torte nuziali seguono le mode, i gusti e le tendenze, ecco alcune ispirazioni per la Wedding Cake dei vostri sogni.

Tendenze torte per matrimonio: quanti piani?

Non si può non iniziare parlando della torta a più piani, introdotta alla fine dell’Ottocento nei paesi anglosassoni, questa amatissima torta è arrivata in Italia nella prima metà del Novecento. Dagli anni cinquanta in poi ha assunto un ruolo sempre più importante e da protagonista nei Matrimoni moderni. Si tratta di una torta adatta a chi vuole stupire, composta da tre, cinque o anche sette piani di torte tonde sovrapposte e disposte separatamente dalla più piccola alla più grande partendo dall’alto.

La torta a più piani presenta anche una particolare versione all’inglese della torta, molto amata nei paesi anglosassoni e caratterizzata da una serie di cubi o di cilindri disposti non più in modo separato, ma compatto. Si tratta di una torta spesso decorata da elementi di Cake Design come nastri, fiori e foglie dall’effetto romantico.

Vi sono poi le torte nuziali italiane, classiche Wedding Cake che possono essere a un solo piano, come da tradizione, o a più piani, tendenzialmente di grandi dimensioni. Sono torte quadrate, rettangolari o rotonde che possono raggiungere anche un metro di lato o di diametro. Queste torte sono solitamente in pan di spagna, con crema chantilly mille foglie, al cioccolato e possono avere decorazioni di diverso tipo: raffinata glassa bianca interrotta da fiori, nuvole di panna e bigné, coloratissima frutta di stagione.

Naked Cake: perfette per matrimoni Country e Shabby

La nuova tendenza delle torte nuziali, particolarmente amate dalle Spose, sono le Naked Cake. Perché si chiamano Naked? Sono torte “nude”, ovvero non hanno il classico rivestimento in pasta di zucchero, né panna e glassa. Tutto quello che potete trovare sulla superficie è l’eccesso di crema dell’interno spalmato con la spatola o lasciato libero di sbordare. Le decorazioni sono prevalentemente naturali, composte di frutta, fiori freschi e decorazioni essenziali. Le Naked sono adatte ai Matrimoni in stile Country e Shabby chic, e più in generale a chi dichiara sincerità, apprezza le piccole cose, ama la semplicità.

Cupcake: l’idea originale

Un altro trend particolarmente in voga, per quanto riguarda le Wedding Cake, sono i Cupcake. Sì, dolci e simpatiche tortine di gusti differenti, tutti da sperimentare, adatte a chi vuole optare per una scelta unica e diversa. La torta formata da cupcake è composta da tantissimi tortini disposti a piramide e non deve obbligatoriamente escludere la classica parte di torta effettiva da tagliare, viene quindi messa una torta alla cima di una piramide di deliziosi cupcake.

Momento torta: come organizzarlo

Qualche consiglio per il “momento torta”: alla Wedding Cake deve essere dedicato uno spazio separato dal resto del ricevimento; deve essere portata dai camerieri nella sala o spazio prescelto; è la sposa che taglia la torta, lo sposo guida la mano di lei, ed è sempre lei che serve le prime fette, la prima allo sposo, poi alla suocera e di seguito alla mamma della sposa, al papà dello sposo e per finire al papà della sposa. Il resto della torta può essere poi portato via dai camerieri che lo serviranno al resto degli ospiti.

Back to top button