Organizzazione RicevimentoTendenze Matrimonio

Sposarsi in Toscana: perché sceglierla come location del tuo destination wedding

L’Italia viene scelta spesso anche da coppie straniere per il loro destination wedding e se anche tu vuoi seguire questo trend e spostarti dalla tua città per organizzare qualcosa di speciale, la regione Toscana è senza dubbio una delle migliori scelte. Se da una parte c’è chi desidera organizzare un matrimonio al mare, dall’altra c’è chi cerca il contatto con la natura e la Toscana con i suoi borghi, le vigne e il territorio più autentico è pronto a stupirti. Ma perché dovresti scegliere con la tua metà proprio questa regione? Ti sveliamo 5 motivi per sposarti qui.

5 motivi per sposarti in Toscana

  1. Location bellissime – il primo motivo per sposarsi in Toscana è senza dubbio la possibilità di scegliere location incantevoli. Non parliamo solo di panorami su vallate rigogliose ma soprattutto di ville storiche e borghi perfetti per fare da cornice ai vostri scatti e alla vostra festa. 
  2. Territorio artistico – la Toscana è sicuramente la patria dell’arte: Dante, Collodi, Da Vinci e Michelangelo sono solo alcuni dei nomi più prestigiosi nati e cresciuti in queste terre. Le ville, i palazzi storici e i borghi permettono di respirare un po’ questa magia.
  3. Tradizione enogastronomica – parte fondamentale del matrimonio è sicuramente il pranzo o la cena. Gustare piatti della tradizione con un tocco di innovazione e le etichette più prestigiose è sicuramente un plus. La cucina toscana è tra le più amate d’Italia ed è impossibile resistergli.
  4. Il clima – non solo in estate ma anche in primavera e in autunno il clima della regione offre la possibilità di sposarsi all’aperto godendosi ancora le belle giornate; in inverno questo non è più possibile perché le temperature calano ma comunque rispetto ad altre regioni italiane il clima non è mai così rigido. 
  5. La natura – è considerata uno dei polmoni verdi d’Italia; colline rigogliose, viti, parchi ma anche riserve naturali fanno parte dell’ambientazione della regione. Dalla campagna toscana ai borghi arroccati fino al territorio sulle coste: la Toscana offre un’incredibile varietà di panorami naturali. 

Sposarsi in un borgo in Toscana

Tra le location più belle per sposarsi in Toscana ci sono i borghi: numerosi e autentici sparpagliati per il territorio, offrono la possibilità di organizzare matrimoni romantici, bucolici o storici sfruttando le splendide cornici naturali offerte dalle location. Castelli, ville antiche e molto altro si alternano nella lista delle proposte preferite dagli sposi. Ma se vi dicessimo che tra le location di matrimoni in Toscana c’è un borgo privato da riservare? Stiamo parlando di Antico Borgo San Lorenzo, una vera e propria chicca amata dagli sposi più esigenti. Un borgo in esclusiva per i matrimoni più intimi e riservati: di proprietà della famiglia Bandini, questa soluzione è perfetta per celebrare la cerimonia ma anche il ricevimento ospitando un massimo di 42 persone. Antico Borgo San Lorenzo è una soluzione ideale per chi cerca una location per matrimoni in Toscana non troppo distante da Siena e da Firenze. 

Sposarsi al mare 

Sposarsi in spiaggia o comunque vista mare è il desiderio di molti sposi; sono tante le coppie che scelgono proprio quello marino come tema e leit motiv dalla cerimonia al ricevimento. La regione di cui vi parliamo oggi dà questa possibilità: dalla Versilia fino alla Maremma è possibile trovare diverse soluzioni per un matrimonio sulla spiaggia. Non solo città d’arte ma anche la possibilità di sposarsi avendo come sfondo la distesa turchese di uno dei mari più puliti d’Italia. 

Perché organizzare un matrimonio in Toscana?

Se precedentemente abbiamo accennato ai 5 motivi per sposarsi in Toscana ora entriamo nel dettaglio cercando di capire perché moltissime coppie, anche celebri, hanno scelto proprio questa regione per il proprio matrimonio. La località ha sicuramente un fascino senza eguali: se sulla costa incanta con il mare, dall’altra è perfetta per atmosfere bucoliche grazie a vigneti e casali. Dalla Val d’Orcia alla zona di San Gimignano, dal Chianti alla provincia di Siena fino a Montepulciano, Volterra e Arezzo: qual è la zona che preferisci?

Chi preferisce le città d’arte non può perdere l’occasione di celebrare le nozze a Firenze o a Lucca, mentre chi sogna l’atmosfera estiva e vivace non sa resistere al richiamo della Versilia con cittadine come Forte Dei Marmi. Chi non è della regione e si sposta per organizzare un matrimonio da sogno può scegliere la Toscana anche per poter passare qualche giorno di relax all’insegna del romanticismo: strutture con SPA, borghi romantici che riservano alle coppie promozioni speciali e molti altri servizi sono estremamente popolari. 

Se stai pensando di seguire il trend del destination wedding è importante non organizzare le nozze di fretta: inizia con anticipo di almeno un anno a scegliere la location e poi fatti aiutare da un wedding planner locale per avere esattamente ciò che cerchi. Organizzare un matrimonio a distanza in autonomia è tutto fuorché facile: l’aiuto di una wedding planner può fare la differenza. 

Back to top button