Organizzazione Ricevimento

Matrimonio in inverno: decorazioni e tendenze

C’è qualcosa di più romantico di un caminetto acceso, la neve che cade e un bacio sotto il vischio? Se pensi che non ci sia nulla di più suggestivo di queste cose allora forse dovresti considerare di organizzare un matrimonio invernale e renderlo un momento indimenticabile. I matrimoni invernali possono essere magici e romantici, e le decorazioni giuste sono essenziali per creare l’atmosfera perfetta.

La location perfetta

In inverno le location più consigliate sono antichi castelli e masserie dove festeggiare davanti al tepore di un bel camino. L’atmosfera è intima e conviviale e se piove o nevica è ancora meglio perché creerà uno scenario suggestivo e indimenticabile.

Le luci giuste

Per il tuo matrimonio invernale dovresti prestare particolare attenzione al modo in cui utilizzi le luci. Usando le giuste strategie, le luci possono creare da sole un’atmosfera da favola, trasportando i tuoi ospiti in un luogo incantato. Inizia con le candele, niente crea un ambiente caldo e romantico come la loro luce. Magari si possono realizzare in una “cereria” con i colori inerenti al fil rouge dell’evento.

I colori

Usa il bianco per ricreare l’effetto della neve e allo stesso tempo dona al tuo matrimonio il perfetto look invernale. Abbinare il bianco con oro, bronzo e argento può essere l’ideale per addolcire un po’ l’atmosfera, rendendo il tutto favoloso senza essere glaciale. Ovviamente puoi anche scegliere di usare il Natale come tema per il tuo matrimonio. In questo caso potrete scegliere i classici accostamenti cromatici natalizi che abbinati all’oro saranno assolutamente perfetti per una festa glamour e di classe.

Fiori invernali

Per quanto riguarda gli allestimenti floreali non usate quelli tradizionali e optate per quelli tipicamente invernali, come:

  • Bacche di vite canadese
  • echeverie
  • astranthia
  • trachelio bianco
  • piccole conifere
  • bacche di rosa canina
  • iperico rosso

Per tutti i matrimoni a ridosso del Natale dovreste avere anche il tradizionale abete con addobbi coordinati con i colori scelti per il tema.

Decorazioni per il tavolo

Non sottovalutare ciò che offre la natura per le decorazioni, soprattutto se vuoi aggiungere un tocco rustico e dare un’atmosfera calda. Ad esempio, le pigne se usate con fantasia potrebbero addirittura rivelarsi dei segnaposto speciali.

Un’idea particolare potrebbe anche essere quella di intrecciare dei fili di rame per creare fermacarte per il tableau mariage, oppure metterli dietro una sedia per personalizzare le sedie degli sposi oppure possono essere un supporto per un bel libro degli ospiti o comporre dolci frasi per completare il matrimonio torta. Un’altra buona soluzione potrebbe essere quella di utilizzare rametti di cannella uniti tra loro da un piccolo spago che siano in grado di diventare dei segnaposto originali e profumati.

Angolo bevande calde

Ultimo ma non meno importante, non perdetevi un angolo bar che offre agli ospiti bevande calde come tè, caffè e tante altre golosità come tazze di cioccolata calda accompagnate da marshmallow.

Perché sposarsi in inverno?

Tutti puntano su primavera ed estate per i matrimoni ma ci sono tante ragioni per cui preferire l’inverno. Per prima cosa potete avere accesso a più scelta; non essendo date particolarmente ambite è più semplice trovare location ma anche professionisti liberi per la data da voi selezionata.

Difficilmente questi periodi coincidono con le ferie, questo vi dà modo di poter invitare le persone più care senza doverli mettere in difficoltà e fargli saltare il viaggio che stavano organizzando. Gli invitati vi ringrazieranno poiché ballare e divertirsi sarà possibile senza dover affrontare temperature eccessivamente calde e ingestibili. In inverno nessuno pianifica una cerimonia all’aperto, questo vi dà modo di non dover pagare per un piano B in caso di maltempo poiché già è tutto predisposto per essere all’interno.

Back to top button