Cerimonia religiosa a Torino

A Torino convivono grandi architetture: quelle del passato e quelle del presente. Infatti a fianco dei capolavori barocchi e liberty coesistono le moderne strutture degli anni ’90. Molte sono le Chiese a Torino perfette per sposarsi. Alcune si trovano nel centro della città, riflettendone il gusto elegante e classico, altre, più rustiche, godono della tranquillità della collina torinese

#1 Chiesa della Gran Madre di Dio

La Basilica della Gran Madre di Dio è un tempio neoclassico, ispirato al Pantheon di Roma ed è un simbolo di riferimento della città di Torino.
È una delle chiese più importanti simbolicamente, ma anche una delle più belle a livello architettonico.

Cerimonia-religiosa-Torino

L’entrata è sontuosa, abbellita dalle alte colonne che consentono un ingresso della sposa molto suggestivo.

Abbiamo avuto occasione come wedding planner di decorare questo gioiello architettonico. Le composizioni floreali posizionate al centro del tempio oltre che sulla balaustra hanno accentuato la sontuosità dell’edificio religioso al punto da estasiare gli invitati.

cerimonia-religiosa-torino

La cerimonia in Gran Made permette di sposarsi nel centro della città: la Chiesa infatti si affaccia sulla bellissima Piazza Vittorio Veneto, garantendo un panorama esclusivo.

Vai alla Gallery

#2 Chiesa Santa Margherita

La Chiesa di Santa Margherita è vicina alla città a Torino, senza rinunciare alla tranquillità collinare. La struttura, molto particolare, è caratterizzata da mattoni a vista e da linee architettoniche ben definite.

Uno degli allestimenti floreali che ha reso meglio è stato nei toni del blu, con rose e forme sferiche: erano stati decorati tutti i banchi, mentre sulle balaustre sono state messe tre composizioni sferiche, ciascuna collegata all’altra da una ghirlanda.

cerimonia-religiosa-torino

Qui è ancora presente l’antico organo e lo spazio, quindi, consente di scattare bellissime fotografie dall’alto.

Vai alla  Gallery

#3 Chiesa della Madonna del Pilone



Per gli sposi che non desiderano un allestimento troppo elegnate, il rustic-chic è un genere perfetto. Questo stile ci ha consentito di decorare la Chiesa, come nel caso del real wedding che vi mostriamo, con ortensie, gipsophile e fiori meno strutturati.

cerimonia-religiosa-torino

Le fedi, portate all’altare da una damigella, erano appoggiate su un cuscinetto rivestito di juta ed anche tutte le altre decorazioni sono state realizzate con colori e tessuti naturali, come la rafia e la juta.

cerimonia-religiosa-torino

Anche il libretto messa è stato concepito sulla base dello stile rustic-chic, rispecchiando quindi i colori dell’allestimento floreale e di tutte le decorazioni del matrimonio.

Vai alla Gallery

2020-01-04T14:41:45+00:00 28 febbraio 2018|